in

Attenzione, questi sintomi del cancro possono essere scambiati per il comune raffreddore

Alcuni dei sintomi attribuiti al comune raffreddore sono in realtà quelli del cancro, secondo diversi esperti. È quindi essenziale sapere come distinguere e consultare il prima possibile in caso di dubbio.

Con l’avvicinarsi dell’inverno, molte malattie ricompaiono, quindi è molto probabile che cada vittima di raffreddore e altri disturbi. Ma attenzione a non saltare alle conclusioni. Alcuni dei sintomi attribuiti al comune raffreddore sono in realtà quelli del cancro, secondo diversi esperti i cui commenti sono stati trasmessi dal Sole.

Come spiegano, la sudorazione notturna o una temperatura elevata possono essere causate da infezioni e malattie virali. Se sono spesso associati a malattie invernali, possono anche essere causa di tumori come linfomi non Hodgkin, linfomi di Hodgkin, tumori carcinoidi, leucemie, mesoteliomi, tumori alle ossa e al fegato.

Un alto livello di affaticamento dovrebbe anche aumentare la consapevolezza. Se è normale sentirsi esausti in una situazione di malattia, essere costanti non sarebbe poco importante. “Se ti senti sempre stanco, o senza una ragione apparente, potrebbe essere un segno che qualcosa non va”dissero, aggiungendo che era meglio consultare un medico il prima possibile.

VIDEO – Libretto sanitario – Dott. Christian Recchia: “Covid, influenza, raffreddore, come distinguerli? C’è un elemento distintivo importante”

Dolori e dolori

Allo stesso tempo, gli esperti hanno ricordato che anche il dolore muscolare è un sintomo comune di raffreddore, ma in alcuni casi può essere un segno di cancro. Questo perché alcuni tumori possono diffondersi alle ossa, causando un dolore sordo o lancinante. È inoltre essenziale preoccuparsi se una voce rauca o rauca non è scomparsa o se il dolore alla deglutizione persiste.

La stessa vigilanza è richiesta per le ulcere, che possono manifestarsi durante gli stati di affaticamento, per la tosse persistente ma anche per i gonfiori (gangli). Se questi sintomi sono tutti riconducibili a un raffreddore, potrebbero anche essere il segno di una malattia ben più grave, da qui l’importanza di farsi rassicurare dal proprio medico.

VIDEO – Florent Pagny malato di cancro: cosa ha cambiato la malattia nel suo rapporto con la vita

5 cibi da evitare secondo un cardiologo

Il colesterolo “buono” non è vantaggioso per tutte le etnie