in

Bakambu e Lirola stanno quasi per lasciare OM?

Secondo Piede d’Africa unito, Sarebbero espulsi anche Bakambu e Lirola, i due giocatori potrebbero svincolare lo stipendio del club.

Bakambu e Lirola hanno faticato a convincere la dirigenza del Marsiglia dal loro arrivo la scorsa stagione. Bakambu ha uno degli stipendi più alti del club e Longoria sarebbe felice di trovargli una via d’uscita. Lirola ha acquistato la scorsa estate dopo un convincente periodo di prestito nel 2021, non confermato sotto il Sampaoli. Tanto più che l’arrivo di Jonathan Clauss nella giusta posizione del pistone lo condanna a un posto sostitutivo.

Il nazionale congolese (40 presenze, 13 gol) ha scosso la rete solo 4 volte dal suo arrivo a Marsiglia in 20 partite, non abbastanza per sperare di vincere a Marsiglia. Lirola, il cui valore di mercato è stimato in 8 milioni di euro per mercato di trasferimento, potrebbe salvare un po’ le casse di OM.

Longoria ora si occupa della partenza

Igor Tudor non avrebbe contato sui due giocatori e Longoria avrebbe chiesto loro di trovare una via d’uscita. Poche settimane fa Bakambu è stato annunciato per la Turchia, dove ha già giocato per il Bursaspor. Quanto a Pol Lirola, il giocatore mantiene un buon litorale in Italia, ma nessun club si è ancora manifestato.

Dopo una buona settimana da rookie con Luis Suarez, Clauss e Blanco, OM ora vuole tagliare i costi. Al via anche Caleta-Car, Amavi e Kolasinac, così come Bamba Dieng come indicato La squadra e la Provenza, all’inizio della giornata. Bakambu e Lirola, piuttosto deludenti agli occhi di Tudor, dovrebbero quindi lasciare il Marsiglia quest’estate.

Leggi anche: Mercato OM: Dieng espulso da Longoria?

“Bakambu? Penso che se ha un’offerta dalla Turchia dovrebbe andare…” – De Bono

“Penso che se riceve un’offerta dalla Turchia dovrebbe andarsene. Penso per lui e per noi, per entrambi. Perché lì ci sarà il re, perché Bakambu con lo stipendio che ha al Besiktas, gioca all’OM non tutti il tempo, che lascerebbe spazio al piccolo Dieng se rimane nel club, quindi gioca un po’ più spesso, il che gli dà l’opportunità di esprimersi e aggiunge valore quando è in fiamme Dobbiamo essere chiari se ne avrà la possibilità ora di andarsene perché ha detto a Mathieu che ne gioverà entrambe le parti, l’OM e lui, cioè se firmerà lì potrebbe avere un contratto leggermente più lungo con uno stipendio onorevole, lì sarà quasi titolare. Penso che sia anche il suo interesse e soprattutto darebbe l’opportunità, come ho detto a Dieng, magari di iniziare un po’ più spesso o di tornare più spesso e vedere la sua evoluzione, che è piuttosto interessante per il Marsiglia e per il giocatore, c’è quello che devi guarda un po’ n, Bakambu cosa ti riporterà indietro? Mentre Dieng può farti guadagnare un sacco di soldi! »Jean Charles De Bono Fonte: club di calcio Marsiglia (27/06/2022)

Florent Pagny malato di cancro: Anggun, vicino al cantante, fa il punto sulle sue condizioni

un Boeing deve effettuare un atterraggio di emergenza a causa di un guasto al motore