in

Boris Johnson saluta il parlamento come Primo Ministro del Regno Unito

Due settimane dopo le sue dimissioni, e in attesa della nomina del suo successore, il capo del governo ha parlato un’ultima volta a Westminster.

Articolo scritto da

pubblicato

Aggiornare

Momento della lettura : 1 minuto.

Una pagina gira nel Regno Unito. Il primo ministro uscente, Boris Johnson, ha preso parte alla sua ultima sessione di domande e risposte alla Camera dei Comuni prima di tornare all’appartenenza privata mercoledì 20 luglio a Londra. Credi di avere “ampiamente raggiunto” sua missione, ha ringraziato tutta la sua “amici e colleghi” parlamentari e ha concluso il suo intervento con a “Hasta la vista, piccola”con le parole di Arnold Schwarzenegger nel film Terminator 2: Il giorno del giudizio. Ha poi lasciato la stanza tra gli applausi del suo campo.

Martedì, Boris Johnson ha guidato la sua ultima riunione di gabinetto prima della pausa estiva. Il nome del suo successore sarà annunciato il 5 settembre, dopo una votazione interna del Partito conservatore. I due finalisti in corsa per la testa del partito saranno designati dai parlamentari conservatori mercoledì pomeriggio in una quarta votazione per decidere traIl ministro delle finanze Rishi Sunak, il segretario di Stato per il commercio internazionale Penny Mordaunt e il segretario di Stato Liz Truss.

Nel suo discorso di addio, Boris Johnson ha parlato con alcuni “Consigli” al suo futuro successore: “Stai vicino agli americani, difendi gli ucraini, difendi la libertà e la democrazia ovunque, taglia le tasse e deregolamenta dove puoi per rendere questo il posto migliore in cui vivere e investire – cosa che è già – (…) concentrati su di te la strada, ma ricorda sempre di guardare nello specchietto retrovisore e, soprattutto, ricorda che non è Twitter che conta, sono le persone che ci hanno mandato qui”.

un cane salva la vita del suo padrone caduto in un crepaccio aiutando i soccorritori a trovarlo

Guerra in Ucraina: dopo il Donbass, la Russia ha nuovi obiettivi militari