in

Brigitte Macron: il suo look sobrio ma chic per una vetta senza il marito Emmanuel

Per il secondo vertice di First Ladies and Gentlemen a Kiev, organizzato da Olena Zelenska, Brigitte Macron si è presentata in un look chic.

Dall’inizio del conflitto tra Russia e Ucraina, Brigitte Macron cerca di aiutare il paese maltrattato. Ad esempio, ha parlato con la First Lady ucraina, che è stata felice di lavorare con la Francia, soprattutto per aiutare i bambini e gli adolescenti del suo paese. : “Sono lieto che il nostro accordo con la signora Macron ci abbia permesso di portare piccoli pazienti in Francia”. Questo sabato, 23 luglio, ha partecipato la moglie di Emmanuel Macron al Secondo Summit delle Prime Donne e Uomini a Kiev, organizzato da Olena Zelenska. Sono stati anche raccolti fondi per l’acquisto di veicoli ambulanza per aiutare la popolazione colpita.

In questa occasione Brigitte Macron è apparsa nel suo ufficio sull’Eliseo, vestita con un look sobrio e molto chic. Con una giacca beige e una camicia bianca, la First Lady francese era elegante. Per completare il suo outfit, ha indossato dei gioielli, come un anello e dei braccialetti. Uno sguardo alle circostanze date le sfide di questo vertice. Nel suo intervento filmato, Brigitte Macron è tornata all’operazione chiamata Cigogne che ha permesso agli ospedali francesi di accogliere bambini e adolescenti ucraini per continuare la cura del cancro: “La loro accoglienza è stata possibile grazie a un’immensa catena di solidarietà, iniziata in Ucraina e proseguita in Polonia. Questi bambini sono arrivati ​​in Francia e sono stati accolti nei nostri ospedali grazie al coinvolgimento dei nostri diplomatici, personale medico e volontari della comunità”. , si è congratulata con se stessa.

Brigitte Macron: “Siamo e rimarremo al tuo fianco Cara Olena per aiutare gli ucraini”

Brigitte Macron voleva avere una parola commovente per la sua controparte ucraina : “Infine, vorrei salutare la vostra iniziativa intorno ai coniugi dei capi di Stato e di governo. Il comunicato conclusivo del Primo Vertice di Kiev li invitava a mobilitarsi per proteggere le donne, i bambini e le famiglie in situazioni di conflitto. C Era il 23 agosto, 2021 Meno di un anno fa, la notizia ci mostrava che questa mobilitazione è costosa. Siamo e rimarremo al tuo fianco Cara Olena per aiutare gli ucraini”.

Un informatore afferma che la Russia “lo vuole morto”

Milan Skriniar al PSG, operazione delicata!