in

Calciomercato: 41 milioni di euro, brutta notizia per Al-Khelaïfi al Paris SG!

Si dica: questo Mercato PSG non ha nulla a che fare con la scorsa estate, quando molte stelle si sono unite a Kylian Mbappé e Neymar nel club parigino presieduto da Nasser Al-Khelaificome Lionel Messi, Sergio Ramos o Georginio Wijnaldum e Gianluigi Donnarumma.

Se il Paris SG cambia la sua politica di assunzione, come ha recentemente annunciato Nasser Al-Khelaïfi in un’intervista a Marca, ci saranno “meno appariscenti, luccicanti e bling bling” al PSG nei prossimi periodi. anzi è il collettivo che avrà la precedenza. Una missione affidata a Luis Campos da QSI.

Il PSG è quindi più propenso a cercare giovani giocatori ad alto potenziale e capaci di diventare le future grandi stelle di domani… ma al momento è chiaro che solo Vitinha (FC Porto) e Hugo Ekikike (Stade de Reims) non ancora ufficializzato dal Paris Saint-Germain durante questa bassa stagione.

Inadeguati agli occhi dell’emiro del Qatar e di Nasser Al-Khelaïfi dalla parte di Doha… tanto più che i due dossier considerati prioritari da Luis Campos stentano ad andare avanti poiché gli accordi per questi due giocatori sono imminenti laici: Gianluca Scamacca e Milano Skriniar.

Secondo le informazioni del famoso giornalista italiano Matteo Moretto, infatti, la trattativa tra la dirigenza del PSG e la controparte del Sassuolo è completamente fallita per Gianluca Scamacca (23 anni, 16 gol in 35 partite di Serie A in questa stagione)!

Le richieste finanziarie del Sassuolo sarebbero sempre state considerate troppo alte dal Paris SG e Luis Campos, disposti a fare uno sforzo aumentando le offerte da 35 milioni a 41 milioni di euro… e ancora a muro come la formazione della Serie A non vuole proprio abbassare il prezzo iniziale di 50 milioni di euro per l’attaccante della nazionale italiana!

Incendi in Gironda: “Avevamo paura di ubriacarci”, Jérémy Frérot e Laure Manaudou hanno dovuto lasciare la loro casa

Stock Monitoraggio delle azioni a Parigi e in Europa (aggiornato) – 21/07/22 alle 8:51