in

Carburante: Questo supermercato annuncia il ritorno del “costo” a partire da giovedì sera per il weekend crossover

Di fronte all’aumento dei prezzi del carburante, i marchi si moltiplicano operazioni di seduzione. Se Total si concentra sul prezzo praticato alla pompa in alcune stazioni, anche i supermercati hanno sviluppato la propria tecnologia. Quindi il casinò offre: intero a € 0,85 al litro durante l’estate. Quanto a Leclerc, hanno scelto di farlo ripetere l’operazione ” prezzo di costo “. E questo tra il 28 e il 30 luglio 2022.

Carburanti: buone notizie per gli automobilisti

In questo periodo in cui il rifornimento ci costa sempre di più, è sempre un piacere sentire di un calo dei prezzi. Infatti, da giovedì sera 28 luglio 2022 Leclerc propone uno sconto su prezzi del carburante.

Questa operazione chiamata “costo” dura tutto il weekend traversata. Cioè, fino al 30 luglio. Davanti annunciare la buona notiziail gruppo guidato da Michel-Edouard Leclerc ha rilasciato una dichiarazione lunedì 25 luglio 2022.

“Per proteggere il potere d’acquisto dei francesi, E. Leclerc annuncia che il carburante nelle sue 696 stazioni di servizio sarà di nuovo a pagamento”, recita il cartello.

Questo buone notizie era purtroppo accompagnato da un male. In effetti, anche il consiglio ha informato i suoi clienti che questa operazione potrebbe essere l’ultima del suo genere.

“Nonostante un contesto di inflazione e aumento dei prezzi dell’energia, una misura di legge sul clima prevede il divieto di pubblicità sui combustibili fossili dal 22 agosto”, conclude il marchio.

Total taglia i prezzi del carburante

Leclerc non è l’unico marchio con abbassato il prezzo alla pompa. TotalEnergies ha anche ridotto il proprio patrimonio netto. In questo contesto di aumento eccezionale prezzi del carburante, il colosso petrolifero sta facendo uno sforzo per gli automobilisti. Ha annunciato uno sconto su i combustibili acquistati all’interno delle sue stazioni autostradali.

Lo sconto è di 12 centesimi di euro da luglio. Il colosso petrolifero sta però studiando la possibilità di portare questa riduzione a 20 centesimi di euro al litro. Tale rivalutazione deve avvenire all’inizio dell’anno scolastico. Questo è, dal 1 settembre Il prossimo.

Il governo non ha perso il dispiegamento di TotalEnergies. Tuttavia, alcune comunità si rammaricano del fatto che questo sconto non è valido che sulla rete stradale. Anzi, distributori di benzina fuori dalle autostrade non sono interessati da queste operazioni.

Il gruppo petrolifero francese lo ha comunque accennato questo cambierà presto. Tra settembre e novembre gli automobilisti possono usufruire dello sconto presso tutte le stazioni di servizio del gruppo. Naturalmente, questo sconto accumula con i 18 centesimi per litro assegnato dallo Stato.

Il casinò offre il rifornimento a € 0,85 al litro

Inoltre Energie Totali e Leclerc, Casino ha anche avuto un’idea per incoraggiarti a fare rifornimento con loro. Per fare questo, il marchio offre uno dei tuoi fare rifornimento a € 0,85 al litro. Succederà, ovviamente a determinate condizioni.

Per approfittare di questa offerta, dovresti logicamente andare in un negozio di casinò. Questa operazione avviene in determinate date. Succede spesso durante il fine settimana e vacanze. Ci vediamo al Casinò alla data giusta. Una volta che sei lì, non aspettarti di venire a fare rifornimento e tornare a casa con il tuo carburante per 0,85 euro al litro.

Per usufruire di questa offerta, devi spendere fino a 120 euro all’interno del supermercato. Lo sconto sarà scambiato alla reception per la prova dei costi sostenuti quel giorno. Una volta maturato il diritto di usufruire di questa offerta, non dimenticare che il volume consentito per questo “pieno” è di 40 litri. Al di sopra di questo limite devi pagare a prezzi esclusa la promozione.

Infine, il Ministro dell’Economia, Bruno Le Maire, impressionato questo fine settimana nell’Assemblea Nazionale. In effetti, l’inquilino di Bercy ha evocato uno scenario che potrebbe portarci a un prezzo di 1,50 euro al litro durante il prossimo anno scolastico. Anche se può sembrare inverosimile, ti chiediamo solo di crederci! Un miracolo è sempre possibile.

Diario di trasferimento: 3a recluta al PSG, il Bayern ha scommesso molto su una pepita del Rennes, l’OM vede un bersaglio partire…

Haidach, l’enorme giacimento di gas austriaco che risveglia tutti i desideri