in

Dany Boon: l’attore vittima di una truffa stimata in oltre 6 milioni di euro

Secondo il sito irlandese Irish Examiner, Dany Boon è stato vittima di una truffa organizzata da un uomo che gli ha rubato più di 6 milioni di euro convincendolo a investire in una società fraudolenta.

Messaggio temporale. Secondo il sito irlandese esaminatore irlandeseSi dice che Dany Boon sia stato truffato per oltre 6 milioni di euro da un uomo che si atteggiava a gentiluomo, membro di una nobile e antica famiglia irlandese. Quest’ultimo, che si fa chiamare Terry Birles, è stato avvicinato dall’attore francese che voleva assicurare e mantenere il suo yacht. La persona lo avrebbe quindi convinto a rivolgersi alla sua compagnia, la South Sea Merchant’s Mariners Ltd Partnership (SSMM). E di investire denaro lì attraverso uno schema affiliato alla Banca centrale irlandese, con la promessa di una bella operazione finanziaria.

Si dice che Dany Boon abbia speso più di 2 milioni di euro per la ristrutturazione del suo yacht e abbia investito più di 4 milioni di euro nella società in questione. In totale, il comico avrebbe affidato l’operazione 6,7 milioni di euro, prima che sorgessero dubbi dopo essere stato avvertito in forma anonima da un’ex vittima che gli aveva rivelato si trattava di “una truffa”. Si dice che tutto il denaro inviato a questa società fraudolenta sia stato depositato su conti a Panama e in Corea del Sud.

Secondo le indagini delle autorità, il truffatore ha utilizzato vari pseudonimi per frodare le sue vittime costruendo una vasta rete di società oscure.

La controversia è attualmente oggetto di indagine da parte dei tribunali irlandesi e Dany Boon spera di riavere parte o tutti i suoi soldi. Gli avvocati dell’attore sono riusciti a congelare temporaneamente i beni del truffatore fino all’importo del danno. Segue il caso.

il governo mobiliterà “armi extra” per vaccinare

Il Jumbo denuncia i francesi