in

diversi incendi boschivi legati al clima hanno colpito aree intorno a Londra

I vigili del fuoco di Londra sono stati mobilitati domenica 24 luglio contro tre incendi legati alle alte temperature e ai venti intorno alla capitale britannica. Un quarto sta imperversando nel vicino Surrey, pochi giorni dopo che un record di calore è stato battuto nel Regno Unito.

“I vigili del fuoco di Londra si occupano di una serie di incendi legati al clima”, hanno twittato i vigili del fuoco di Londra, specificando che tra mezzanotte e le 17 i vigili del fuoco hanno effettuato più interventi rispetto a un tipico periodo di 24 ore. Nel sud-est dell’Inghilterra, domenica la temperatura ha raggiunto i 29°C.

Un incendio a Enfield, a nord di Londra, ha coperto un’area di 20 ettari, ma è stato “sotto controllo” Nel tardo pomeriggio. Sono stati schierati 100 vigili del fuoco e 14 macchine.

Lascia le finestre chiuse

Ad Hayes, a ovest della capitale, vicino all’aeroporto di Heathrow, sono stati inviati 40 vigili del fuoco e sei macchine per combattere le fiamme che si sono diffuse su cinque acri, mentre a Thamesmead, a est, sono stati schierati 65 vigili del fuoco, otto motori e una barca. Nelle aree vicine alle case, i vigili del fuoco hanno raccomandato ai residenti di chiudere le finestre per evitare il fumo e hanno anche raccomandato di annullare i barbecue programmati e stanno sollecitando misure preventive.

Un quarto incendio vegetativo, che ha prodotto molto fumo, è stato segnalato anche dai vigili del fuoco nel Surrey, a circa 40 miglia a sud-ovest di Londra. Di conseguenza, diverse strade sono state chiuse.

Bicicletta elettrica: Norauto abbassa i prezzi offrendo l’IVA

Fall Guys: presto il nuovo re di Battle Royale (Fortnite, COD Warzone…)?