in

Emmanuel Macron vuole garantire il buon livello di preparazione della Francia

Emmanuel Macron, lunedì 25 luglio 2022, durante un consiglio olimpico e paralimpico all'Eliseo.

Lunedì 25 luglio, Emmanuel Macron ha presieduto l’Eliseo, un consiglio olimpico e paralimpico per garantire un’adeguata preparazione ai Giochi di Parigi, due anni dopo l’evento sportivo.

Con l’approssimarsi della riunione planetaria, in programma dal 26 luglio all’11 agosto 2024, il capo dello Stato ha voluto tutti “misurare l’importanza del tutto eccezionale di ciò che i Giochi Olimpici e Paralimpici in Francia rappresentano in base alla loro dimensione, al loro pubblico, al loro impatto sociale, culturale ed economico, in particolare sull’immagine del Paese nel mondo”, ha detto l’Eliseo a Reuters. A questo consiglio hanno preso parte quattordici ministri, i prefetti interessati, il delegato interministeriale Michel Cadot e il presidente del comitato organizzatore Tony Estanguet.

Dopo che la Corte dei conti ha espresso preoccupazione in una relazione sullo stato di preparazione dei Giochi Olimpici di Parigi, il Presidente “molto insistito” davanti “fare cose, all’interno di un bilancio in pareggio, che corrispondano alle ambizioni che collettivamente ci siamo prefissati”. “Dobbiamo accelerare o almeno mantenere il ritmo attuale, anticipando ogni tipo di crisi e possibile minaccia”per quanto riguarda le voci si sono alzate dopo il fiasco sicurezza della finale di Champions League, allo Stade de France, il 28 maggio.

Leggi anche: Articolo riservato ai nostri iscritti Incidenti allo Stade de France: la Francia può garantire la sicurezza delle Olimpiadi del 2024?

“Il budget dei Giochi sarà preservato”

Sul versante finanziario, il costo preliminare dei Giochi è di 8,3 miliardi di euro, contro i 6,8 miliardi presentati in fase di gara. Il budget della società di consegna degli impianti olimpici (Solidio) è stimato in 4,3 miliardi di euro nel budget stimato per il 2024. Quello del comitato organizzatore è di circa 4 miliardi di euro, finanziati da entrate private (biglietteria, partnership, sottoprodotti, ecc. ).

I sussidi del governo centrale e dei comuni, per un totale di circa 1,7 miliardi, inclusa l’inflazione, sono attualmente di 17 milioni in più rispetto alle stime. “che dimostra la serietà delle previsioni e la buona gestione di questa dotazione di bilancio”sottolinea l’Eliseo.

Al fine di correggere le discrepanze previste dagli autori delle varie segnalazioni, le autorità sperano di attivare varie leve, come la ricerca di nuove partnership e l’accorciamento del periodo di disponibilità dei siti competitivi, che consentiranno di ridurre l’importo del risarcimento del danno dell’ attività. “Il budget dei Giochi sarà preservato”assume la presidenza della Repubblica.

Leggi anche: Articolo riservato ai nostri iscritti Giochi Olimpici: Parigi 2024 rischia uno slittamento del budget

17.500 guardie

Per quanto riguarda il completamento dei padiglioni – di cui il 95% esistenti o temporanei – lo stato di avanzamento dei lavori delle venticinque opere in corso è in linea con il programma concordato, che prevede essenzialmente la realizzazione di un villaggio olimpico e di un centro.

In termini di sicurezza, ogni giorno occorrono 17.500 agenti per trasportare 800.000 persone nei siti (200.000 accreditati e 600.000 spettatori), che secondo l’Eliseo richiede un programma di formazione e reclutamento. La manodopera richiesta, comprese tutte le necessità, è stimata tra le 22.000 e le 25.000 guardie di sicurezza al giorno.

Saranno coinvolti anche gli eserciti: la marina nazionale parteciperà agli eventi nautici di Marsiglia e Tahiti e l’aviazione effettuerà la sorveglianza antidrone. L’operazione “Sentinel” sarà rafforzata, così come le misure di cybersecurity.

Leggi anche: Articolo riservato ai nostri iscritti A due anni dalle Olimpiadi di Parigi, la carenza di steward fa temere ‘disastri’

Un “banco popolare” con posti a meno di 50 euro

Per quanto riguarda i trasporti, i Giochi dovrebbero coincidere con il prolungamento della linea 14 della metropolitana verso Saint-Denis-Pleyel a nord e Orly a sud. Un migliaio di taxi saranno messi a disposizione anche delle persone a mobilità ridotta.

In termini di posti di lavoro creati, è stata superata la soglia del milione di ore lavorative per le persone in integrazione. Finora ne hanno beneficiato circa 1.500 persone, il 47% delle quali proviene da Seine-Saint-Denis, il dipartimento più povero e giovane della Francia. Il “contatore popolare” l’attuazione prevede di consegnare il 50% dei biglietti a meno di 50 euro, alcuni dei quali alla tariffa limitata di 24 euro.

La fiamma olimpica, che attraverserà gran parte della Francia da metà aprile al 26 luglio 2024, arriverà a Parigi per la cerimonia di apertura in programma sulla Senna e intorno alla Senna, mentre quella dei Giochi Paralimpici è in programma al posto della Concordia. Quanto alla sicurezza, le aspettative di Questura e Ministero dell’Interno per questi due spettacoli “Oggi siamo completamente rassicuranti ed escludiamo ogni ipotesi che richieda un piano B”assicura l’Eliseo.

Leggi l’analisi: Articolo riservato ai nostri iscritti Le Olimpiadi del 2024, una grande scommessa rischiosa per Anne Hidalgo

Anche il Comitato Olimpico ha svelato lo slogan delle Olimpiadi di Parigi, Lunedi. Alla fine di un breve video di un minuto e trenta secondi, appare come segue: “Apriamo tutti i giochi”.

Il mondo con Reuters

Dany Boon afferma di essere stato vittima di una frode per un valore di oltre sei milioni di euro

Dopo cena, i grandi marchi specializzati si impegnano