in

Foot OL – OL: “OM, una piccola squadra in Francia”, John Textor è felice – Olympique Lyonnais

Entro la fine della settimana, John Textor assumerà ufficialmente la guida dell’Olympique Lyonnais. Ma attualmente in Brasile, il futuro capo di OL stava facendo una bella battuta.

La scorsa settimana abbiamo appreso che Luis Henrique si sarebbe unito al club brasiliano Botafogo dopo che l’OM ha accettato di prestare il giocatore che era stato attratto per 8 milioni di euro due anni fa. Una partenza che non ha fatto arrabbiare i tifosi del Marsiglia, l’attaccante 20enne non è stato abbastanza regolare da quando ha firmato con il vicecampione francese in Ligue 1. Ma trovando il Botafogo trova anche Luis Henrique il proprietario del club di Rio de Janeiro, un certo John Textor. L’imprenditore americano, che il 29 luglio acquisterà ufficialmente la maggioranza delle azioni dell’Olympique Lyonnais da Jean-Michel Aulas, possiede effettivamente questa squadra. Ed era presente alla presentazione ufficiale di Luis Henrique. La possibilità per il futuro uomo forte dell’OL di dimostrare di essere già ben consapevole della rivalità tra la sua Olympique Lyonnais e l’Olympique de Marseille, di proprietà di un altro uomo d’affari americano, Frank McCourt. Al punto da scherzare.

OM, una squadra molto piccola per il futuro capo di OL

Riferendosi all’arrivo di Luis Henrique al Botafogo, John Textor ha ricordato da quale club della Ligue 1 proveniva l’attaccante brasiliano. ” Ha giocato per qualche tempo in una piccolissima squadra in Francia chiamata Olympique Marsiglia (sic) Per quelli di voi che sono di Lione spero che vi piaccia la mia battuta “Lanciato, con un sorriso, il futuro proprietario dell’Olympique Lyonnais. Ciò che inevitabilmente imposta un po’ di animazione sui social sono i tifosi di OL e OM che firmano velocemente quando si tocca la loro squadra del cuore. In ogni caso, il successore di Jean-Michel Aulas ha ovviamente imparato la lezione dall’attuale titolare del Lione, mai l’ultimo quando si è trattato di sventolare bandiera rossa per il rivale del Marsiglia.

Yaël (12 colpi del pomeriggio) eliminato per la prossima stella misteriosa!

Tolone. Questa azienda effettua un ottimo ordine con Airbus per aeromobili dal design unico