in

Foot PSG – PSG: Galtier-Campos, primo diverbio su Kalimuendo

La nuova politica sportiva del PSG sembra chiara. Christophe Galtier e Luis Campos pensano in stretta collaborazione con spesso gli stessi desideri sulla strategia del club. Tuttavia, un argomento li divide: il futuro di Arnaud Kalimuendo all’interno del club parigino.

In due partite di PSG in Giappone è il capocannoniere dei parigini. No, non è Kylian Mbappé, nemmeno Lionel Messi. Questo è Arnaud Kalimuendo. Il ventenne, puro prodotto della formazione parigina, si diverte nella terra del Sol Levante. Ha segnato un gol contro il Kawasaki Frontale, un altro questo sabato contro gli Urawa Red Diamonds. Prestazione che mette a proprio agio gli spettatori per un giovane che in passato non ha avuto davvero una chance al PSG. Dopo tre piccoli duelli con i parigini, nelle ultime due stagioni è stato ceduto in prestito al Lens.

Galtier vuole usare Kalimuendo, Campos vuole venderlo

E al Sang et Or, Kalimuendo ha mostrato molto potenziale. Sette gol nella prima stagione della Ligue 1, dodici nell’ultimo esercizio. Abbastanza per farsi un nome in Francia e altrove in Europa. Il giovane titi parigino si sta ora rivelando un interessante valore di mercato, soprattutto perché a Parigi l’orizzonte è bloccato da una linea d’attacco già molto ampia. Per Luis Campos, Kalimuendo può essere ceduto quest’estate e, secondo le stime, porterà fino a 25 milioni di euro nella finestra di mercato. Ma il complice di lunga data di Campos, Christophe Galtier, non è d’accordo su questo punto.

Secondo il giornalista Ben Jacobs, infatti, l’argomento Kalimuendo divide il duo Galtier-Campos mentre il Leeds United arriva con la forza nel dossier. ” Kalimuendo ha segnato in pre-stagione contro gli Urawa Reds. Il Leeds sta spingendo, ma Galtier è rimasto molto colpito da lui sin dal suo arrivo e vede un enorme potenziale. Campos è aperto alla vendita, ma Galtier preferirebbe rimanere ‘ ha postato su Twitter. Viste le sue recenti apparizioni al PSG, è legittimo che Kalimuendo possa pretendere di continuare l’avventura nella capitale e Christophe Galtier è pronto a fargli posto. Ma gli impegni finanziari di Campos prima della finestra di mercato potrebbero intralciare questo piano e causare discordia all’interno della coppia Galtier-Campos.

“17 volte”: Henri Sannier malato, questa prova che deve subire ripetutamente

il governo pronto per uno sconto di 30 centesimi al litro, per favore repubblicani