in

General Motors baserà la sua strategia su auto elettriche a prezzi accessibili

La General Motors sta cercando di basare la sua strategia su auto elettriche a prezzi accessibili?

Configura il tuo veicolo General Motors baserà la sua strategia su auto elettriche a prezzi accessibili o richiederà una prova gratuita.

Il CEO di General Motors ha spiegato come vede il futuro. Il gruppo deve poter contare su auto elettriche a prezzi accessibili.

Motori generali appena iniziato l’elettrificazione negli Stati Uniti, ma il gruppo ha grandi ambizioni. Mary Barra, CEO di GM, li ha dettagliati con:Associated Press.

La strategia dell’azienda sarà quella di scommettere su prezzi inferiori al mercato attuale. Secondo Mary Barra, sarà impossibile accelerare le vendite mantenendo i prezzi attuali. I veicoli elettrici rappresentano oggi il 5% del mercato statunitense, ma potrebbero rappresentare un quarto delle vendite entro il 2025.

“Per raggiungere il 30, il 40 o il 50 percento delle vendite di veicoli elettrici, devi attirare persone nella fascia di prezzo compresa tra $ 30.000 e $ 35.000”, osserva Barra. L’ingegnere qualificato conferma che GM si rivolgerà a questi clienti: “Quello che stiamo preparando sarà al centro del mercato. »


Leggi anche
Le migliori auto elettriche che consumano di meno

La General Motors dovrà ovviamente aumentare il ritmo nei prossimi mesi. Nel 2021, il gruppo ha venduto 25.000 veicoli elettrici attraverso l’Atlantico, rispetto agli oltre 350.000 di Tesla.

È il marchio Chevrolet che deve aiutare General Motors, con un calo dei prezzi per la Bolt. Questo inizierà a circa $ 25.000 mentre il futuro Equinox elettrico venderà per circa $ 30.000.

Tuttavia, GM sta giocando la carta della cautela a metà del 2022, segnato da deficit e inflazione. “Al momento è piuttosto volatile. Studiamo diversi scenari, come tutti i leader di mercato. Vogliamo essere preparati a qualsiasi cambiamento della situazione. »

Marion Rousse, l’ipotesi folle

Un uomo scomparso in Austria dopo il nuovo maltempo