in

i fondatori rompono il silenzio

Poco comunicativi fino ad allora, hanno preso la parola i fondatori del fondo di investimento in criptovalute Three Arrows Capital (3AC). Di fronte alle minacce di morte, Su Zhu e Kyle Davies spiegano di aver scelto di rimanere nascosti. Poi sono tornati sui motivi che hanno portato al collasso della loro azienda, che era uno dei punti di riferimento tra le istituzioni blockchain.

https://cryptoast.fr/abaisse-three-arrows-capital-3ac-fondateurs-brsent-silence/

I fondatori di 3AC danno il loro punto di vista sulla situazione

Dall’inizio delle difficoltà del fondo di investimento in criptovaluta Tre frecce maiuscole (3AC), i fondatori Su Zhu e Kyle Davies erano particolarmente silenziosi. Quest’ultimo ha rilasciato un’intervista a Bloomberg per cercare di spiegare le ragioni del loro fallimento.

Su Zhu lo spiega prima: minacce di morte li ha costretti a rimanere nascosti. Tuttavia, insiste sul fatto che lui e Kyle Davies hanno collaborato con le autorità competenti sin dal primo giorno liquidazione del fondo. Ci sono anche voci che i fondatori di 3AC “sarebbe andato via con il registratore di cassa”, sembra essere l’esatto opposto:

“La gente può chiamarci stupidi […] o deliri. E lo accetterò. Forse. Ma sai, diranno che sono scappato con i soldi nell’ultimo periodo, quando in realtà ho consegnato i miei soldi personali. »

I due soci hanno rifiutato di rivelare la loro attuale ubicazionema secondo uno degli avvocati presenti durante la conversazione, la destinazione finale sarebbero gli Emirati Arabi Uniti.

👉 Per continuare – Trova la nostra guida per acquistare le tue prime criptovalute

La borsa valori numero 1 al mondo – regolamentata in Francia

Sconto del 10% sui costi con il codice SVULQ98B

icona del tostapane

Terra, il trattore

Mentre i numeri variano da fonte a fonte, Three Arrows Capital aspettarsi 3,5 miliardi di dollari ai suoi creditori. La situazione attuale deriva da troppo ottimismo di Su Zhu e Kyle Davies.

Questi ultimi hanno infatti scommesso su a superciclo della criptovaluta. Per questo motivo, hanno preso in prestito ingenti somme in modo tale che se il loro scenario si fosse avverato, avrebbero vinto alla grande. Il fatto è che il calo dei prezzi ha amplificato le perdite.

iocrollo della terra (LUNA) ha quindi interrotto lo slancio del fondo:

“Quello di cui non ci rendiamo conto è che Luna è riuscita a raggiungere lo zero nel giro di pochi giorni e ciò avrebbe innescato una stretta creditizia nel settore, che avrebbe esercitato una pressione significativa su tutte le nostre posizioni illiquide. »

I fondatori di 3AC hanno personalmente incontra Do Kwon a Singapore. Ammettono di non aver visto la caduta di questo gigante che era cresciuto “troppo grande, troppo in fretta”.

Poco dopo l’episodio LUNA, l’ecosistema ha dovuto farlo perdita del pin stETH su ETH. Di fronte alle richieste di margine e all’illiquidità delle loro posizioni, giocatori come Celsius sono costretti a farlo vendere i loro stETH in perditache ha peggiorato la situazione aumentando la pressione su 3AC.

Tuttavia, gli istituti di credito sono rimasti soddisfatti della situazione finanziaria del fondo, ha affermato Su Zhu. Quindi potrebbero continuare a prendere in prestito con investitori e altri fornitori di liquidità, fino all’ultima tappa importante lungo il Bitcoin (BTC) sotto $ 20.000:

“Sai, penso solo che in questo periodo abbiamo continuato a lavorare come se nulla fosse. Ma poi, dopo quel giorno, quando? […] Bitcoin è sceso da $ 30.000 a $ 20.000 […] è stato estremamente doloroso per noi. E basta, alla fine è diventato una specie di chiodo nella bara. »

Il problema GBTC

Un altro fattore di illiquidità nelle posizioni di 3AC è: un prodotto di scala di grigi : il Grayscale Bitcoin Trust (GBTC). Prima dell’avvento degli ETF Bitcoin, GBTC era uno dei pochi prodotti regolamentati negli Stati Uniti a scambiare questo asset. La sua popolarità lo ha portato a scambiare un prezzo superiore a BTC.

La scala di grigi ha quindi consentito alle istituzioni di fornire BTC in cambio di GBTC, fornendo un valore aggiunto per i prestatori. Così è diventata la 3AC maggiore detentore di GBTC con una posizione di oltre un miliardo di dollari.

A causa del delta di prezzo tra l’attività sottostante e il derivato, questa operazione dovrebbe generare un profitto per il fondo di investimento. Ma la controparte di questa operazione è che doveva esserci il GBTC bloccato per sei mesi. Poiché molti volevano sfruttare l’opportunità di arbitraggio, il differenziale di prezzo è rimbalzato e ha causato enormi perdite per Three Arrows Capital, che ha sofferto di posizioni bloccate.

Di fronte a tutta questa cascata di problemi e minacce, i fondatori credono: che hanno tutto l’interesse a rimanere discreti A quest’ora. Specificano inoltre che l’enfasi è sul processo di recupero prima di pensare ad altro per il futuro.

👉 Anche nelle notizie – FTX fa un’offerta a Voyager Digital per sbloccare le criptovalute dei clienti

logo criptoast

Scopri il nostro Gruppo Privato

Contenuti ad alto valore aggiunto e di rapida consumazione

icona del tostapane

Fonte : Bloomberg

Notiziario

Ricevi un feed di notizie crittografiche ogni domenica 👌 E il gioco è fatto.

Cosa devi sapere sui link di affiliazione. Questa pagina presenta asset, prodotti o servizi relativi agli investimenti. Alcuni link in questo articolo sono affiliati. Ciò significa che se acquisti un prodotto o ti registri su un sito da questo articolo, il nostro partner ci paga una commissione. Questo ci consente di continuare a offrirti contenuti originali e utili. Non c’è alcun impatto su di te e puoi persino ottenere un bonus utilizzando i nostri link.

Gli investimenti in criptovalute sono rischiosi. Cryptoast non è responsabile per la qualità dei prodotti o servizi presentati in questa pagina e non può essere ritenuta responsabile, direttamente o indirettamente, per eventuali danni o perdite causati dall’uso di qualsiasi bene o servizio menzionato in questo articolo. Gli investimenti relativi alle risorse crittografiche sono di natura rischiosa, i lettori dovrebbero fare le proprie ricerche prima di intraprendere qualsiasi azione e investire solo entro i limiti delle proprie capacità finanziarie. Questo articolo non è un consiglio di investimento.

Roustan parla della situazione di Keylor Navas al PSG

Hipparchia fa l’amore per le strade di Atene