in

Il francobollo rosso di La Poste scompare

francobolli francesi.

La Poste ha annunciato giovedì 21 luglio la revisione della sua offerta di affrancatura il 1ehm Gennaio 2023, in particolare la scomparsa del francobollo rosso che prometteva la consegna in un giorno, mentre i volumi di posta stanno crollando da anni. In particolare, l’emblematico francobollo rosso del “lettera prioritaria”che permette di affrancare una lettera da consegnare in teoria il giorno successivo (su D+1), lascerà il posto a una nuova formula ibrida, denominata “e-letter rossa”.

È necessario inviare un documento, fino a tre fogli, entro le ore 20 sul sito Laposte.fr o da un ufficio postale, presso un distributore automatico o con l’aiuto di un consulente. Il documento viene stampato presso il destinatario, inserito in una busta e distribuito il giorno successivo. “In totale riservatezza”ha assicurato il capo della filiale del servizio postale di La Poste, Philippe Dorge.

Questo servizio di e-letter costa 1,49 euro, rispetto a 1,43 euro dell’attuale bollo rosso. Secondo La Poste, questa sarebbe una prima mondiale, in cui i volumi di posta tradizionali sono crollati da anni. “Dal 2008 i volumi D+1 sono stati divisi per 14”, che attualmente contiene 300 milioni di articoli dei 7 miliardi di lettere che La Poste invia ogni anno, Mr. Asciugare. Questo sta iniziando a diventare costoso e grava sull’ambiente poiché il gruppo utilizza aerei, camion e furgoni sempre meno affollati.

Le lettere con un timbro verde vengono consegnate entro tre giorni

Le lettere stampate in verde, più comunemente utilizzate per gli invii quotidiani, sono oggi distribuite in tre giorni anziché in due. Il loro prezzo rimane invariato, a 1,16 euro per spedizioni fino a 20 grammi. Questo francobollo sarà offerto anche in forma digitale il prossimo anno, con un codice alfanumerico di otto caratteri, venduto online allo stesso prezzo, che basterà copiare sulla busta. “I clienti di oggi hanno aspettative diverse”spiega Philippe Dorge, i cui servizi hanno intervistato 22.000 clienti. “C’è meno bisogno di velocità. »

Per le spedizioni più importanti che richiedono tracciabilità, La Poste propone a “Servizi postali turchese Plus” distribuito su D+2, con notifiche di follow-up e indennizzo forfettario in caso di ritardo significativo. Viene offerto a partire da 2,95 euro, a seconda del peso.

Per le spedizioni all’estero, una lettera internazionale fino a 20 grammi costa 1,80 euro (+9%). I prezzi dei pacchi postali convenzionali inviati in Francia (Colissimo) sono aumentati parallelamente del 2,4% su 1ehm Gennaio, ma la confezione da meno di 250 grammi rimane allo stesso prezzo di 4,95 euro. “L’impatto del nuovo pricing delle lettere sul bilancio familiare sarà basso, se non nullo, visto il calo dei consumi postali”dice il gruppo pubblico.

Il mondo con AFP

Ucraina: bombardamenti nel nord-est, la Russia riapre il rubinetto del gas – 21-07-22 11:36

Didi, l'”Uber cinese”, multa di 1,2 miliardi di euro per aver analizzato i dati dei passeggeri a loro insaputa