in

Il trasferimento di Koundé bloccato a causa del Bordeaux?

Zapping World Elf Le più belle maglie della Ligue 1 Uber Eats 2022/23

Mentre i Girondins de Bordeaux non sanno ancora se potranno iniziare la stagione della Ligue 2 il 30 luglio, non c’è dubbio che la dirigenza del club con lo scapolare stia seguendo da vicino la telenovela che circonda il trasferimento di Jules Koundé. . Il difensore francese, acquistato dal Siviglia a luglio 2019 per 25 milioni di euro, potrebbe ancora portare soldi alla sua squadra di allenamento perché, secondo Ben Jacobs, l’FCGB riceverà il 20% delle vendite future da Koundé.

Per il giornalista, questa percentuale spiega la lentezza del risultato, perché se il Chelsea offrisse formalmente 55 milioni di sterline, sarebbe il Barca economicamente più debole a favorire il giocatore 23enne. Il direttore sportivo sivigliano, Monchi, aspetterebbe quindi una buona offerta di blaugrana cosa che secondo Fabrizio Romano potrebbe accadere presto. Il Barca starebbe quindi preparando una “offerta di apertura” di meno di 55 milioni di sterline, con una “struttura diversa”, e che potrebbe soddisfare il Siviglia, nonostante la percentuale assegnata al Bordeaux.

Bordeaux, la chiave del trasferimento di Koundé?

Jules Koundé

Jules KoundéCredito fotografico – Icona Sport

riassumere

La lentezza dell’esito del trasferimento di Jules Koundé potrebbe essere legata alla percentuale che riceverà il Bordeaux dopo la cessione del difensore francese. Secondo Ben Jacobs, i Girondins otterranno il 20%, incoraggiando Monchi a favorire l’offerta del Chelsea.

Etienne Leray

la parata e l’elezione della regina di Cornovaglia domenica 24 luglio 2022

Châteaubernard: un intero quartiere senza internet per tre settimane