in

Impronta di dinosauro scoperta per caso in un ristorante cinese

Vieni per il caffè, resta per l’impronta di 100 milioni di anni. All’inizio di luglio, un cliente ha scoperto per caso un’impronta di dinosauro in un ristorante a Leshan, una città nella provincia di Sichuan, nella Cina orientale.

A un occhio inesperto, il cortile di questo ristorante appare semplicemente fatto di pietra grezza naturalmente irregolare. Questa specificità archeologica è quindi rimasta inosservata per molto tempo, fino a quando non ha catturato l’attenzione di un cliente abbastanza da spingere gli scienziati a identificare l’origine di queste irregolarità del terreno.

Dopo aver studiato la pista con uno scanner 3D, la paleontologa Lida Xing, dell’Università di Geoscienze di Pechino, ha concluso che la terrazza di questo ristorante era ben posizionata sulle orme non di uno, ma di due dinosauri. Le creature appartenevano all’ordine dei sauropodi, questo tipo di enormi dinosauri dal collo lungo a cui appartiene, per esempio, il diplodocus.

rinascita fossile

Secondo lo scienziato, i due sauropodi esplorarono quella che sarebbe diventata l’Asia all’inizio del Cretaceo, quasi 100 milioni di anni prima della nostra era. Trovare questo tipo di tracce in città è estremamente raro. Prima che un ristorante si stabilisca nei locali, era un allevamento di polli che occupava il sito. I binari erano così protetti da terra e sabbia.

Miracolosamente, quando il ristorante si è insediato nella proprietà un anno fa, il proprietario ha apprezzato l’aspetto della pietra che giaceva sotto la sabbia e ha deciso di installare il suo patio lì senza coprirlo di cemento.

Xing accoglie con favore il crescente interesse per la paleontologia nel Paese: “Dieci anni fa, nessuno mi avrebbe inviato una foto di possibili fossili di dinosauri. Oggi le ricevo da semplici cittadini e posso confermare la presenza di impronte più volte l’anno.»

La Cina sta attualmente vivendo una rinascita nella scoperta di fossili., è pieno di NPR un ricercatore americano. Vengono scoperti molti siti interessanti.» La prossima volta che bevete un caffè in terrazza, fate attenzione.

questa scoperta potrebbe sconvolgere l’intero settore

La Charente prende le armi contro il vaiolo delle scimmie