in

Indicazioni di fake news sul nostro sito

La scorsa settimana abbiamo trasmesso (il termine è importante) informazioni sull’arrivo di un giovane giocatore al centro di allenamento del TFC, dalle categorie giovanili del PSG. Tuttavia, lo hai sicuramente letto nel thread dell’account Twitter “lucas_frzz”, in realtà si trattava di uno scherzo, che è diventato un’informazione falsa.

Innanzitutto, i redattori del sito LesViolets.Com si scusano con i fedeli lettori dei nostri media. L’informazione non è capitale e l’errore non è drammatico, ovviamente, ma non corrisponde agli standard che ci siamo prefissati per informarti sulle novità del nostro club.

In tutta trasparenza, volevamo spiegarvi come la redazione ha deciso di trasmettere le informazioni: l’account Twitter in questione che ha rilasciato per primo le informazioni è un account affidabile sui giovani del TFC, e con i quali collaboriamo – con successo – per diversi anni. Quando abbiamo visto il suo tweet, illustrato dalla foto di un ragazzino che indossava con orgoglio la nuova maglia casalinga del club allo stadio (normalmente chiuso al pubblico), abbiamo pensato che sarebbe stato interessante condividerlo su LesViolets.Com. C’è un nostro errore, perché la fonte è nota e affidabile, non abbiamo controllato oltre: avremmo dovuto farlo, e questo ci lascia interrogarci da un momento all’altro!

In ogni caso, è sempre importante essere trasparenti con te. Non si trattava di informazioni esclusive dissotterrate dai nostri redattori: se la notizia riguardava la finestra di mercato dei professionisti, la vita del gruppo o anche l’orologio di Max-Alain Gradel, credeteci: le fonti sono tante e ci sono nessuna informazione timbrata LesViolets. Com ha chiesto una smentita per anni.

A presto per la ripresa della Ligue 1 (e l’arrivo di future reclute, in esclusiva con noi, chissà?).

Morte Charlotte Valandrey: la famiglia dell’attrice definisce Yann Moix un “impostore”

Vita di ogni giorno. I prospetti del Livret A, lo Smic… Cosa cambierà dal 1 agosto