in

Irriconoscibile Georges-Alain Jones: l’ex Star Academy è cambiata molto

Sebbene sia diventato molto raro negli ultimi anni, Georges-Alain Jones rimane nel cuore dei suoi fan. Pubblica sui social gli anni Quaranta le sue foto per renderli felici.

Georges-Alain Jones: i suoi segreti shock

C’è stato un tempo in cui “Star Academy” faceva parte degli spettacoli più visti in Francia. Allo stesso tempo, è abbastanza normale, perché questo programma è stato un precursore nel campo della gare canore In Francia.

Quindi, anche se lo spettacolo non viene più trasmesso, i bei ricordi che ha lasciato rimarranno per i telespettatori francesi. I meno giovani tra noi non hanno dimenticato i candidati che hanno fatto la gloria del programma lì. Tra loro ci sono vincitori del concorsovale a dire Gregory Lemarchal, Jenifer o anche Nolwen Leroy.

Ci sono anche altri partecipanti che non hanno vinto la competizione, ma che hanno conquistato il cuore del pubblico. Questo è il caso sia di Jean-Pascal che di Olivia Ruiz. Nonostante la sconfitta, questi ultimi sono riusciti a fare spazio nella musica.

Durante il giorno stagione 2 dello spettacolo, Georges-Alain Jones ha preso d’assalto la folla, anche se è stata Nolwen Leroy a vincere. A proposito, a proposito, la bella mora l’ha fatto rivelazioni scioccanti sul programma. Invitato a Le Parisien nel 2020, l’ex candidato trovato che la “Star Academy” era “truccata”.

“Avevo scoperto che io ed Emma Daumas dovevamo andare in finale”, ha detto.

È per questo chenon era presente durante la celebrazione del 20° anniversario del programma? Non lo so. In ogni caso, la sua riservatezza aveva portato le persone a parlare di lui in quel momento. Alcuni partecipanti non era d’accordo con lui.

Georges-Alain Jones, che ne è stato di lui?

Mentre candidati come Jenifer continuano a brillare nella scena musicale, Georges-Alain, lui, è diventato molto discreto. Tuttavia, nonostante questa relativa discrezione, non si è davvero allontanato dal mondo dello spettacolo. In effetti, ha lavorato come giornalista sportivo Sci e snowboard. Una posizione che ricopre presso Canal+ International e L’Équipe.

Anders, Georges-Alain Jones non ha tracciato una linea definitiva alla musica. Lo ha rivelato anche l’ex candidato alla “Star Academy”. il suo nuovo titolo sui social qualche settimana fa. Oltre alla musica, Georges-Alain condivide anche le sue foto sul suo account Instagram. Il minimo che possiamo dire è che la bella mora è cambiata molto.

In realtà, all’età di 46 anni, Georges-Alain Jones sembra aver completamente cambiato il suo aspetto. Oggi sono davvero gli anni Quaranta diventato biondo. Un colore che gli sta benissimo. I suoi fan non hanno esitato a complimentarsi con lui quando lo hanno visto questo nuovo colorante.

Se alcuni lo trovano “bello”, altri hanno paragonato i loro capelli a quelli di Georges-Alain. Commenti che dimostrano che l’ex partecipante di “Star Academy” rimane nel cuore dei suoi fan.

Scopri cosa è successo agli altri candidati

Oltre a Georges-Alain Jones c’è anche: altri candidati dello “Star’Ac” che non dimenticheremo mai. È il caso di Mario Barravecchia. Ricorda, è stato quest’uomo ad affrontare Jenifer durante… il finale della prima stagione. Anche se non ha vinto la partita, comunque guadagnato una certa fama.

Mario Barravecchia ha cambiato completamente dominio dopo la partita. In effetti, la bella mora ha deciso di farlo rivolgersi alla politica dopo la sua sconfitta. In particolare, è il fondatore di un mezzo chiamato Welcome magazine. Nel 2020 Mario voleva candidarsi anche alle elezioni comunali di Beaune.

Da parte sua, anche Aurélie Konaté lo è un candidato emblematico dell'”Accademia delle Stelle”. Ricorda, è stato nella stagione 3 della competizione che il grande pubblico l’ha scoperto. Da allora è diventata famosa, soprattutto nel cinema e nel teatro. In effetti, la bella bruna ha recitato nel musical “Bello bello bello”.

Successivamente, nel 2013 anel 2016 ha interpretato il ruolo di Aurélie Constantin in “Paradiso del campeggio”. Ha anche recitato in “Il domani è nostro” prima di lasciare il programma nel 2019.

Durante la terza stagione, abbiamo anche incontrato Patxi Garat. amante della musica, da allora non ha mai lasciato questo dominio. È davvero un cantautore e ha scritto alcune canzoni di successo. Ad esempio, l’artista è nella culla di ” Giorno 1 “ di Louanne.

Ha anche composto il familiare Canzone Rock Voisine, “Tutto mi riporta a te”. Nel 2018, Patxi Garat ha scritto una canzone per l’associazione omofobia Urgence. Il titolo si chiama ” Dell’amore “.

I ricercatori hanno scoperto come il virus riesce a raggiungere il cervello

i più ricchi hanno beneficiato dello sconto di 18 centesimi più dei più poveri