in

la parata e l’elezione della regina di Cornovaglia domenica 24 luglio 2022

Questa domenica, godiamoci la sfilata del Festival della Cornovaglia su france.tv, dalle 10:30 alle 12:30. Poi dalle 17:30 l’elezione della Regina di Cornovaglia.

Per questa sfilata del festival Cornovaglia 2022, una trentina di gruppi sfilano nel centro di Quimper. Bagado e cerchi celtici in costume porteranno i colori della Bretagna. L’evento può essere seguito in diretta su France 3 Bretagne questa domenica 24 luglio 2022 dalle 10:30.




durata video: 01 h 39 min 31

Parata dal vivo del Festival della Cornovaglia 2022

L’evento è condotto da raffinati intenditori della cultura bretone, dal designer-ricamatore Pascal Jaouen e dal ballerino e musicista Tristan Gloaguen, accompagnati dal vivace Mael Gwenneg. Per due ore, i costumi della Cornovaglia sono messi in mostra da oltre mille ballerini e suonatori di chiamata, che circondano le rive dell’Odet.

La sfilata di rilascio del 2022 è un’opportunità per il festival della Cornovaglia di stabilire un nuovo corso. “La sfilata girerà intorno all’Odet” spiega Igor Gardes, ai nostri colleghi dell’Ouest-France. L’organizzazione sta provando una versione che eviti le strade acciottolate.

lIl circuito della sfilata parte dall’Allée de Locmaria, passa davanti alla tribuna installata in Place de la Résistance, prima di percorrere Boulevard Dupleix. Attraverserà il ponte Firmin per entrare nel boulevard Amiral-de-Kerguelen e in rue du Parc fino al ponte Max-Jacob. La processione terminerà la sua marcia nel vicolo di Locmaria.

Le squadre di France 3 Bretagne e il suo servizio di lingua bretone ti avvicinano il più possibile agli eventi di Quimper. Dai un’occhiata a un altro sguardo dallo spettacolo, e l’elezione della Regina di Cornovaglia in diretta sui nostri social.

Quest’anno dodici giovani donne hanno la possibilità di vincere il titolo di regina. LeiAvrà dovuto lavorare molto per scegliere il costume e soprattutto per mettere insieme un fascicolo che sembra quasi una tesi universitaria. Così, la giovane Erell Menguy, di Plonéour-Lanvern, ha dedicato il suo fascicolo a “La lingua bretone, dalla vergogna alla riproposizione”.

L’elezione sarà seguita dalle 17:30 sui social network di France 3 Bretagne.

dieci morti dopo il crollo di una sezione di montagna in un sito minerario

Il trasferimento di Koundé bloccato a causa del Bordeaux?