in

La regione di Kherson nell’Ucraina meridionale è stata “finalmente liberata” a settembre, afferma un funzionario locale

La regione, occupata dal 24 febbraio, è ancora oggetto di bombardamenti ed esplosioni e la situazione è considerata preoccupante da Kiev.

La regione di Kherson nel sud dell’Ucraina si chiama “definitivamente rilasciatodelle truppe russe entro settembre, ha detto domenica un funzionario locale. “Possiamo dire che la regione di Kherson sarà definitivamente liberata a settembre e tutti i piani degli occupanti fallirannoSergiy Khlan, consigliere del capo dell’amministrazione militare regionale di Kherson fedele a Kiev, ha detto in un’intervista alla televisione ucraina.

L’esercito ucraino ha iniziato a guadagnare terreno in questa regione nelle ultime settimane, aiutato dalle forniture di armi occidentali. “Si può parlare di una svolta sul campo. Nelle recenti operazioni, sono state le forze armate ucraine ad avere un vantaggio” assicurò Sergiy Khlan. “Il nostro esercito sta onestamente avanzando, stiamo passando da una fase difensiva a una controffensiva“.

Secondo Sergiy Khlan, gli attacchi ucraini a due ponti strategici, così come quelli ai depositi di munizioni e ai posti di comando russi servirono a preparare il terreno per l’offensiva di terra in corso. Ha aggiunto che le forze di occupazione russe non erano state in grado di procedere con la riparazione del ponte Antonivka e quindi hanno incontrato difficoltà nel spostare armi pesanti a Kherson.

I russi hanno preso il controllo della città principale della regione, Kherson, il 3 marzo. Fu quindi la prima grande città a cedere all’offensiva di Mosca dall’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina il 24 febbraio. La regione è essenziale per l’agricoltura ucraina e confina con la penisola di Crimea, che è stata annessa da Mosca nel 2014.


VEDI ANCHE – Scioperi al porto di Odessa: l’Ucraina accusa la Russia, Mosca afferma di aver “distrutto”infrastrutture militari»

OM: un altro colpo al mercato?

al Comic-Con, Kevin Feige rivela il nome dell’avversario di Guardiani della Galassia 3