in

LIVE – Tour de France (21a tappa): Israel-Premier Tech perde due corridori per la tappa finale

Viene avviato l’ultimo passaggio

I corridori sono appena partiti per la 21a e ultima tappa del Tour de France! Ci vediamo sugli Champs-Élysées tra 115,6 km.

Izaguirre non partirà

Nuova non-runner da segnalare per quest’ultima tappa del Tour de France: Gorka Izaguirre. Il pilota Movistar è tornato a casa dopo la cronometro di sabato per preparare l’Ordizia Classic, che si terrà lunedì, ha annunciato il suo team.

Boivin anche non corridore

Israel-Premier Tech concluderà il Tour con tre corridori. Dopo Michael Woods, positivo al Covid e già non corridore per la 21a tappa, la squadra perde Guillaume Boivin. Nonostante un test negativo, il pilota canadese non si sente bene e non prenderà la partenza per precauzione.

Per l’ultima tappa, il Tour de France femminile inizia questa domenica

Il grande inizio è dato ai piedi della Torre Eiffel. I 144 corridori in corsa dovranno percorrere 81,7 chilometri prima di arrivare agli Champs-Élysées.

>> Tutto sul nuovo Tour de France femminile

Positivo al Covid, Michael Woods non inizierà l’ultima tappa

Michael Woods, il pilota canadese della Israel-Premier Tech, non prenderà il via la fase finale a causa di un test Covid positivo. Un colpo di grazia alla formazione guidata da Christopher Froome, anche lui abbandonato dal gioco a causa del Covid. Anche Simon Clarke e Jakob Fuglsang hanno abbandonato alcuni giorni fa.

Maggiori informazioni qui.

Dove vedi l’ultima tappa in arrivo sugli Champs-Élysées?

Il Tour de France si conclude questa domenica con una tappa di 115,6 chilometri tra la Paris la Défense Arena e gli Champs-Elysées. Il gruppo lascerà La Défense alle 16:45 prima di attraversare le città di Suresnes, Nanterre e Garches.

Il gruppo guiderà quindi davanti alla Reggia di Versailles intorno alle 17:38. Il gruppo entrerà a Parigi attraverso il Quai d’Issy dopo più di un’ora di gare intorno alle 17:58. Passa quindi attraverso diverse porte nel sud della capitale: Porte de Versailles, Porte de la Plaine, Porte Brancion o Porte de Vanves. È atteso all’ultimo intorno alle 18:02.

I corridori arrivano quindi rapidamente nel cuore di Parigi intorno alle 18:08 davanti ai Giardini del Lussemburgo, all’altezza del Senato. Gli spettatori possono anche aspettare i corridori in Place Saint-Michel, dove i corridori passano un po’ più tardi. Arriveranno quindi al Pont Neuf e davanti al Louvre prima di arrivare al circuito di chiusura degli Champs-Elysées alle 18:08 nel caso di gara veloce e alle 18:16 nel caso di gara intermedia lenta .

Ci vorranno poi più di 55 chilometri lungo la famosa arteria stradale della capitale per completare questa edizione 2022 del Tour de France.

Il profilo del palcoscenico della giornata

Come da tradizione, il ritmo non sarà troppo alto per l’arrivo sugli Champs e il circuito di 6,8 km (da percorrere otto volte), dove le squadre di velocisti faranno di tutto per mettere il proprio corridore nelle migliori condizioni per la sprint finale.

Ciao

Benvenuti a questo commento dal vivo della 21a e ultima tappa del Tour de France 2022, tra la Paris La Défense Arena e gli Champs-Élysées. La partenza è prevista alle 16:45, con un arrivo previsto alle 19:30.

Prima della gara maschile, la grande partenza del Tour de France femminile avrà luogo ai piedi della Torre Eiffel alle 13:20.

‘Black Panther Wakanda Forever’: La morte di Chadwick Boseman si blocca nel trailer

Francia, vincitrice della prima promozione del Fondo europeo per la difesa