in

Liz Truss e Rishi Sunak, cosa li unisce e cosa li separa

Pubblicato su :

Chi sarà l’inquilino di 10 Downing Street la sera del 5 settembre 2022? Tra il ministro degli Esteri britannico Liz Truss, il favorito degli allibratori, e l’ex cancelliere dello scacchiere Rishi Sunak, è probabile che la campagna diventi vivace nelle prossime settimane. ritratti.

Dal nostro corrispondente a Londra,

Blusa bianca con papillon e blazer nero, Liz Truss, 46 anni, si presenta come la degna erede di Margaret Thatcher. Tanto che ha copiato il suo stile di abbigliamento nel primo dibattito televisivo per la direzione del partito. Ha lavorato per dieci anni nel settore dell’energia e delle telecomunicazioni prima di entrare in politica. Se i suoi genitori spostano il cursore a sinistra, si posizionerà a destra del Partito Conservatore. Come il suo avversario, ha frequentato l’Università di Oxford.

Per lei, Rishi Sunak, 42 anni, è nato a Southampton da genitori dello stato del Punjab, nell’India settentrionale. Suo padre, medico e sua madre, farmacista, si stabilirono in Gran Bretagna negli anni ’60. Dopo aver lavorato nel settore finanziario, divenne deputato e poi ministro. È stato uno dei primi sostenitori di Boris Johnson durante la campagna per la Brexit.

Le piccole casseruole di Sunak

Ma il focoso ex ministro dell’Economia è l’opposto dell’ex primo ministro. Pulito, liscio, non fa onde. Tranne quando, il 5 luglio, decise di dimettersi dalla carica di Segretario del Tesoro per ” approcci fondamentalmente troppo diversi con il suo capo. Una decisione che fa cadere Boris Johnson. Seguì una cascata di defezioni del governo. ” Tutti tranne Rishi avrebbe sostenuto il premier uscente nella corsa alla testa del partito.

Il candidato dovrà anche dimenticare due informazioni che sono state rivelate la scorsa primavera. Sua moglie è la figlia di uno dei più ricchi co-fondatori indiani del gigante tecnologico indiano Infosys. Mentre viveva con suo marito, il ministro dell’Economia, a Downing Street, non viveva in Inghilterra, ma in India. Una disposizione di legge che gli permetteva di non pagare le tasse sulla sua colossale fortuna. Non illegale, ma imbarazzante. Alla fine ha cambiato il suo status e ora paga le tasse nel paese. Ma il danno è fatto, questa rivelazione ha danneggiato la reputazione del marito.

Un’altra vergogna: come Boris Johnson, Rishi Sunak dovrà pagare una multa per aver partecipato alla festa di compleanno del suo primo ministro durante la pandemia. Anche lui è preoccupato cancello della festa.

Due posti che non aiuteranno uno dei parlamentari più ricchi a dimostrare che è l’uomo del cambiamento, che sarà in grado di adattarsi, mentre il paese attraversa una delle più grandi crisi del mondo. decenni.

Liz Truss, la concorrente di Bojo

Liz Truss, attuale Segretario di Stato, è il candidato di Bojo, la sua continuità… senza le pentole. O quasi. In un discorso a una conferenza del partito, ha affermato che le importazioni britanniche di due terzi del suo formaggio “ una disgrazia Un discorso poi ridicolizzato, soprattutto dai conservatori.

Sulla politica, i due candidati sono sulla linea giusta del partito. Il loro principale punto di contesa: le tasse. Liz Truss dice che vuole abbassarli per allentare la pressione sulla popolazione. Un modo per aiutare gli inglesi a sopportare l’inflazione, che ha raggiunto il 9,4%. Un modo per lusingare soprattutto i conservatori che voteranno. Ma i critici sottolineano che è probabile che l’inflazione aumenti in risposta alla riduzione delle tasse.

Rishi Sunak, che ha appena lasciato il suo incarico, vuole stare più attento. Durante il suo mandato, ha aumentato le tasse durante la pandemia per aiutare il servizio pubblico in difficoltà. Ha istituito programmi di aiuto del valore di miliardi di euro per sostenere posti di lavoro e imprese. Da allora ha messo in guardia contro scelte difficili avanti per far fronte a livelli record di debito pubblico sostenuti durante la pandemia, nonostante la crisi senza precedenti del costo della vita.

Quindi nessuna riduzione delle tasse per il 2024. E questi saranno sconti che “ aumenterà la crescita “, garantito da ” responsabile “, e solo ” dopo aver controllato l’inflazione Ad esempio, confronta gli annunci di Liz Truss con un ” favola commovente in cui consiglia di non cadere.

Due Brexiter convinti

Per il resto, spesso sono d’accordo. E i due giorni di ondata di caldo non hanno reso il riscaldamento globale più interessante ai loro occhi. Rishi Sunak rimane al suo posto: Non dovremmo affrontare l’azione per il clima troppo rapidamente e con troppa forza. “Mentre Liz Truss prevede di sospendere la tassa sull’energia verde.

I due candidati si presentano anche come Brexiters convinti. Nel 2016, tuttavia, Liz Truss ha votato contro, il che le ha attirato molte critiche da parte dei conservatori. Da allora ha detto che si rammarica del suo tempo come ministro e ha recuperato il suo tempo come ministro firmando accordi commerciali post-Brexit con Giappone e Australia. Da parte sua, Rishi Sunak aveva sostenuto il referendum fin dall’inizio e aveva confermato che il Regno Unito sarebbe diventato più libero, più giusto e più prospero » al di fuori dell’Unione Europea.

L’invio di migranti illegali in Ruanda ha un posto nei loro programmi. Va detto che il controverso progetto del ministro dell’Interno, Priti Patel, è apprezzato dai conservatori.

I due finalisti hanno tutta l’estate per convincere il partito, e questa volta sono coinvolti tutti i membri dei conservatori, compresi gli attivisti. L’ultimo sondaggio mette Liz Truss la favorita, spazzando via il suo avversario. Insiste: è l’unico che può battere Keir Starmer, leader del partito laburistaalle prossime elezioni politiche, previste per il 2024.

Lidl lancia l’auto elettrica a un prezzo molto basso

Persona 5 PS5: i giocatori PS4 devono tornare al botteghino!