in

Lo Stade Rennais ha finalmente trovato il successore di Nayef Aguerd

Che questa finestra di mercato estiva sembri complicata per lo Stade Rennais. Dal trasferimento del suo nazionale marocchino Nayef Aguerd in Premier League e West Ham per 35 milioni di euro, il club bretone ha provato varie strade per rafforzare il suo cardine centrale. Con la partenza dell’Atlas Lion e l’infortunio di Warmed Omari, Loïc Badé è l’unico difensore centrale addestrato nella rosa di Bruno Genesio.

Cosa viene dopo questo annuncio

Rifiuti seguiti dalla dirigenza sportiva del Rennes guidata da Florian Maurice, prima il sudcoreano del Fenerbahce Kim Min-jae (in partenza per il Napoli), poi il brasiliano del Benfica Morata. Seguirono altri due fallimenti. come vi abbiamo rivelato questo sabato : In effetti, la SRFC non ha potuto chiudere Manuel Akanji (Svizzera – Borussia Dortmund) o Evan N’Dicka (Francia – Eintracht Francoforte). Ma secondo la stampa belga, il ds ha finalmente trovato il centro di cui aveva bisogno…

Rennes ha messo gli occhi su Theate

Infatti, secondo il giornale La seraLo Stade Rennais sarebbe vicinissimo a finalizzare l’arrivo del difensore centrale belga Arthur Theate a Bologna. Il sentiero che porta a l’internazionale con 3 selezioni non è stato dalla parte del Roazhon Park di recente, poiché era già stato seguito dai Rouge-et-Noir la scorsa estate prima di favorire Lensois Badé, costato loro 17 milioni di euro.

L’importo di questo trasferimento non dovrebbe essere lontano dall’importo pagato per l’ex Sang et Or. La testata belga aggiunge che il Rennes dovrebbe depositare oltre 15 milioni di euro al club italiano per liberare il Red Devil dal suo contratto triennale, che affiancherà il compagno di squadra Jérémy Doku. Passato da diversi centri di formazione (Genk, Standard de Liège…), il 22enne difensore ha esordito da professionista ad Ostenda prima di attraversare le Alpi per approdare in rossoblù la scorsa stagione sotto forma di prestito con obbligo di acquisto di 6 milioni di euro. L’uomo di Liegi, che gioca sull’asse sinistro e quindi ha il profilo ideale per sostituire Aguerd, nella scorsa stagione ci ha giocato 31 partite di Serie A, buone per 2 gol e 1 assist.

Netflix: i 10 migliori film di fantascienza da guardare secondo gli internauti AlloCiné – Actus Ciné

a Mariupol i russi vogliono dimostrare che stanno iniziando a ricostruire