in

Mar Mediterraneo: riscaldamento e conseguenze

Inserito

Mar Mediterraneo: riscaldamento e conseguenze
FRANCIA 2

Articolo scritto da

C.Pain, P.Vaireaux, N.Thevenot – Francia 2

Televisori Francesi

Il Mar Mediterraneo è nella morsa di un fenomeno di riscaldamento globale. Questa temperatura più calda è accompagnata dall’arrivo di pesci abituati a mari più caldi.

Dall’inizio dell’estate del 2022, le acque del Mar Mediterraneo si sono riscaldate enormemente. In media, la temperatura è di 5°C più alta alto che nelle altre stagioni estive. Questo fenomeno è causato dalle successive ondate di caldo che imperversano in Francia. “È super brava, è molto sexy. È davvero piacevole”dice un nuotatore. Se questa temperatura delizia i vacanzieri e subacqueiA causa del riscaldamento dell’acqua si possono avvistare anche molte specie di pesci, anche se di solito non sono ben visibili nel Mediterraneo.

La quantità di pesce che si trova nelle acque del Mediterraneo è in forte aumento. Molti vengono per mari più freddi, ma altri sono attratti dalle acque calde. Ad esempio, i barracuda di solito nuotano nelle acque del Mar Rosso. “Sono presenti in quantità anormale, direi. È davvero molto di più del solito (…) Penso che a lungo andare avrà un impatto sull’ambiente”descrivere Michael Youssouf, istruttore subacqueo. I timori degli scienziati riguardano un cambiamento dell’ecosistema nelle acque del grande blu.

Sottoscrizione alla Newsletter

il telegiornale alle 20

Ricevi le tue notizie in diretta tutti i giorni alle 20:00

Sottoscrizione alla Newsletter

articoli sullo stesso argomento

Visto dall’Europa

Franceinfo seleziona quotidianamente i contenuti dei media audiovisivi pubblici europei, membri di Eurovision. Questo contenuto è pubblicato in inglese o francese.

Francia, vincitrice della prima promozione del Fondo europeo per la difesa

Il software di intelligenza artificiale trasforma le parole in opere d’arte