in

Mercato: inseguito dal PSG, Wijnaldum si avvicina alla Roma

Indesiderato al Paris Saint-Germain, che lo ha espulso dalla tournée in Giappone, il centrocampista Georginio Wijnaldum è sempre più vicino a lasciare l’AS Roma. L’olandese ha già dato il via libera al club del Louve, in attesa di un accordo tra le due formazioni.

Mercato: inseguimento

Georginio Wijnaldum non è riuscito a vincere al PSG.

Dopo una prima stagione deludente con la maglia del Paris Saint-Germain, il centrocampista Georginio Wijnaldum ha perso la fiducia dei suoi leader. Spinto all’uscita in questa finestra di mercato estiva, l’olandese è stato persino licenziato per il tour estivo in Giappone.

L’ex Liverpool quindi non ha scelta, e deve assolutamente trovare una nuova squadra per il prossimo anno, altrimenti rischia la sua partecipazione al Mondiale 2022 con l’Olanda più vicina alla Roma.

Wijnaldum sostiene la Roma

Dopo aver compiuto un primo grande passo, con l’ingaggio di Paulo Dybala mercoledì, il club del Louve ha infatti deciso di accelerare per Wijnaldum. Secondo le informazioni del quotidiano Corriere dello Sport di giovedì, il Bataaf ha già dato il suo accordo di principio per entrare in giallorosso. Un primo segnale positivo per gli italiani, che ora devono essere d’accordo con il Psg, su un’operazione.

A prima vista, i romani puntano all’arrivo di Wijnaldum nell’ambito di un prestito con opzione di riscatto del valore stimato di 15 milioni di euro. Una proposta che, però, non accontenta del tutto Rossoblù. Perché non sorprende che i parigini preferiscano l’idea di un’opzione di acquisto automatico per avere la certezza che si libereranno dell’olandese a fine stagione, secondo il quotidiano Il Messaggero.

Trova un accordo con il PSG

Con le posizioni delle due formazioni sembra possibile un compromesso. Indipendentemente dalla formula, il PSG dovrà pagare parte dello stipendio di Wijnaldum, che attualmente si attesta a 8,5 milioni di euro di margine annuo, per consentire un’operazione con la Roma. Uno sforzo finanziario necessario per Parigi per sbarazzarsi di uno dei suoi flop…

Roma, grande sfida per Wijnaldum? Credi che l’olandese sia in grado di rivivere in Italia? Non esitate a commentare e discutere in zona Aggiungi un commento

una tale malattia digestiva?

l’OFCE prevede il 7,5% di disoccupazione nel 2027, ben lontano dal 5% a cui punta il governo