in

Mercato: raddoppiato per Kim Min-jae, il Rennes prosegue su due nuove piste in difesa

Lo Stade Rennais sta ancora cercando due difensori centrali per questa finestra di mercato estiva. Dopo il fallimento di Kim Min-jae, il club bretone prosegue su due nuovi binari.

Mercato: doppio

Rennes vuole reclutare Palomino (Atalanta)

La finestra di mercato dello Stade Rennais si sta lentamente trascinando. A quasi due mesi dall’apertura del mercato, il club bretone ha registrato solo l’arrivo del portiere Steve Mandanda dal Marsiglia. Questo è poco. Tanto più che Bruno Genesio si aspetta altri rinforzi. Non è un segreto che l’allenatore del Rennes si aspetta due rinforzi in particolare come difensore centrale.

Finora, il direttore sportivo del Rennes Florian Maurice non ha avuto successo in questa posizione. Ha subito una grave battuta d’arresto nel caso di Kim Min-jae (Fenerbahe) – la priorità del Rouge et Noir nel processo di acquisto del Napoli – e non è riuscito a raggiungere l’accordo con il Benfica su un trasferimento da Morato. A poco meno di due settimane dall’inizio della stagione della Ligue 1, il tempo stringe e il Rennes ha cambiato rotta.

Un difensore dell’Atalanta si avvicina?

Nella sua ricerca di difensori centrali, il Rennes vuole reclutare almeno un giocatore esperto. Con questo in mente, la dirigenza bretone ha avviato trattative con l’Atalanta Bergamo per un trasferimento da Jos Luis Palomino (32), indicano L’Equipe e Foot Mercato. L’ex Messin (2014-2016) gioca in Lombardia dal 2017, dove ha giocato 155 partite di Serie A e 18 di Champions League. Una grande esperienza utile per supportare Loc Bad (22 anni), Warmed Omari (22 anni) e Jeanel Belocian (17 anni).

La buona notizia per il Rennes è che l’Atalanta non si oppone all’addio dell’argentino a un anno dalla scadenza del suo contratto. I vertici italiani hanno però chiesto 10 milioni di euro. Una cifra trattabile vista la situazione contrattuale del giocatore. Maurice deve ancora concordare la quota di trasferimento ei termini del contratto del giocatore entro l’8 della scorsa stagione di Serie A.

Il Rennes è pronto a scommettere alla grande su Theate

Allo stesso tempo, la gestione di Rennes è progredita nel circuito dell’Arthur Theatre (22 anni). Confermato l’interesse del Rennes per il difensore del Bologna, svelato domenica. Rimarrebbero solo pochi dettagli per finalizzare il trasferimento del nazionale belga per un importo stimato in 18 milioni di euro (bonus incluso). Una cifra importante, ma il potenziale del giocatore del Liegi interessa la prospettiva di andare allo Stade Rennais quest’estate. Il periodo di mercato del Rennes sta finalmente iniziando?

Cosa ne pensi di queste due tracce per Rennes? Non esitate a commentare e discutere in zona Aggiungi un commento

crolla durante un concerto, non si rialza più

Il FMI abbassa le prospettive di crescita globale in vista di mesi “bui e più incerti”.