in

“Pensavo di soffocare”

Per due giorni ha festeggiato la città di Penvénan, nella Côtes-d’Armor. Dal 22 al 23 luglio, infatti, è stato organizzato il Festival di Buguélès. Un appuntamento da non perdere per i bretoni. Quest’anno gli organizzatori avevano messo anche i piatti piccoli in quelli grandi, visto che molti artisti hanno calcato il palco del festival. Tra questi: Hoshi, Silvan Areg, Gli orchi di Barback, ma anche Amel Bent. A 37 anni il cantante conserva un ricordo’ solo magia del suo passaggio nel nord-ovest. E questo, anche se la star ha avuto un piccolo incidente ad un concerto. Un video sull’account Instagram dell’artista mostra uno dei suoi musicisti che affronta una strana creatura. Mentre cerca di mettere al sicuro il pezzo, lotta per tenere lontana la bestia con calci e manico della chitarra.

Un incidente nel mezzo di un concerto

Visibilmente divertito, l’interprete del titolo “Il canto dei piccioni” non ha esitato a prendere in giro gli sfortunati. Nella didascalia, ha scritto quanto segue: Condivido con te questo fantastico momento in cui Mathyas era normale con una bestia durante Lossa. Ho pensato che stavo per soffocare “Nonostante questo piccolo incidente, Amel Bent e il suo team hanno chiaramente passato un’ottima serata. Soprattutto perché il pubblico è stato incredibilmente generoso con la moglie di Patrick Antonelli. Toccata, la giovane madre ha condiviso il dono di un fan nella sua storia”. Hanno anche pensato alla piccola Z ”, ha scritto, sfoggiando un set troppo carino per il bambino.

Il 4 aprile la bella bruna ha dato alla luce il suo terzo figlio. Un ragazzino di nome Zain. Una notizia che la cantante ha rapidamente condiviso con la sua community. ” Felice e commosso di annunciare la nascita del mio piccolo principe. In forma e in salute grazie al cielo. Grazie per tutti i tuoi messaggi di amore e gentilezza durante questa gravidanza che ho condiviso con te. Ora riposiamoci e tanti abbracci prima di incontrarci di nuovo. ” Così carino !

VB

Vedi anche:

L’OMS attiva il massimo livello di allerta – Liberazione

Mercato: il Bayern batte il Rennes per Tel… con un’offerta record! – Calcio