in

Perché gli anelli di Saturno “scompariranno” nel 2025

Gli anelli di Saturno sembrano scomparire ogni 15 anni. In realtà, sono ancora lì. Sono le stagioni del pianeta che danno questa buffa impressione, viste dalla Terra.

Anche se lo ha anche lei degli anelli, Giove non può rubare la scena a Saturno. Il sesto pianeta da sistema solare ha senza dubbio gli anelli più spettacolari, che abbiamo la fortuna di osservare. Ciò che è meno noto, tuttavia, è che gli anelli di Saturno sembrano scomparire ogni 15 anni. Come spiegare questo strano fenomeno?

Fortunatamente, questo è solo temporaneo. E soprattutto è una percezione che non rispecchia la realtà. Gli anelli sono ancora lì (anche se lo sappiamo purtroppo queste strutture uniche rischiano di scomparire per sempre un giorno). L’astronomo Eric Lagadec, dell’Osservatorio della Costa Azzurra, Spiegare l’origine del fenomeno sul suo account Twitter, 22 luglio 2022. È colpa del le stagioni.

Gli anelli di Saturno sono visti “di spigolo”

Anche su Saturno ci sono stagioni a causa dell’inclinazione del pianeta rispetto al piano della sua orbita.riassume lo specialista. [L’équateur de Saturne est incliné de 27°, par rapport à son orbite.] Quindi ogni 15 anni gli anelli sembrano scomparire man mano che vengono visti dal bordo. In un certo senso, gli anelli ci sembrano meno spessi durante questo periodo in cui cerchiamo di osservare Saturno. Questo è chiaramente ciò che vediamo questa immagineottenuto dall’astrofotografo Damian Peach: Questa è una raccolta di immagini di Saturno scattate in un periodo di 15 anni.

saturno 15 anni
Osservazioni di Saturno, su un periodo di 15 anni, di Damian Peach. // Fonte : Tramite Twitter @peachastro

Attualmente, se stai cercando di osservare Saturno al telescopio, dovresti essere in grado di distinguere gli anelli. La prossima volta che gli anelli del pianeta saranno visibili “al limite” e ci daranno la (falsa) impressione che se ne siano andati, sarà nel 2025, avverte Eric Lagadec.

Gli anelli di Saturno, formando un sistema che si allunga fino a 282.000 chilometri del pianeta, non sono solo sublimi. Studiandoli, gli scienziati possono saperne di più sul passato di questo grande pianeta gassoso, inclusa la sua formazione.

Trova tutte le nostre notizie su a Pianeta

smantellamento di una rete “terroristica” legata al Mossad

Renaud: La sua ex Romane Serda oscilla all’inferno che ha attraversato “mi ha picchiato come un matto”!