in

quei milioni di euro che gli sono stati rubati!

Danny Boon si trova ad affrontare una situazione difficile. Almeno questo è ciò che dice l’esaminatore irlandese. Secondo le informazioni dei media irlandesi, l’attore 56enne è stato vittima di un’enorme truffa finanziaria. Una frode che sarebbe avvenuta tra aprile e luglio dell’anno 2021. Un duro colpo per la star che ha recentemente affidato gli affari delle celebrità. Sul set di C à vous, Dany Boon ha spiegato che suo figlio Noé aveva sofferto della sua popolarità, soprattutto quando è uscito il suo film di punta. “Ha 22 anni ed è uno studente a New York. Si occupa di letteratura e chitarra. È tranquillo, suo padre non è conosciuto lì. È abbastanza buono. Lasciare il Ch’tis è stato complicato per i miei figli. Ha cambiato scuola tre volte, a scuola si annoiava”.

Milioni di euro sottratti

Da parte sua, anche Dany Boon conosce alcune difficoltà. In particolare, un uomo sarebbe riuscito a manipolarlo fingendosi un ricco erede irlandese. Grazie a questa bugia, si dice che abbia successivamente sottratto diversi milioni di persone… Secondo i nostri colleghi, l’uomo noto con lo pseudonimo di Terry Birles avrebbe convinto l’accolito di Kad Merad a lavorare con la South Sea Merchant’s Mariners Ltd Partnership (SSMM ) per la manutenzione del suo yacht. Una società che presumibilmente gli apparteneva. Conquistato, l’attore avrebbe pagato 2,2 milioni di euro al truffatore, poi 4,5 milioni in uno schema affiliato alla Irish Central Bank, riporta Here.

Sfortuna, era una truffa e le autorità avrebbero scoperto subito il vaso di rose. Il denaro è stato trasferito su conti a Panama e in Corea del Sud. Se Dany Boon fosse una delle sfortunate vittime di Terry Birles, non sarebbe solo. Per il momento, lo sceneggiatore non ha ancora ricevuto indietro i suoi soldi. Continua…

VB

Vedi anche:

cosa mangiare e cosa non mangiare

PSG: Il piano del clan Rabiot prende forma, la madre del giocatore alla bacchetta