in

Richiamo massiccio in Francia: questa carne contaminata da listeria non va consumata!

Questi due lotti di prodotti alimentari erano in vendita in tutta la Francia. Si trovano principalmente all’interno di due marchi rinomati, vale a dire: Cora e Crocevia. Recall Conso ha recentemente annunciato che: questa carne la carne bovina è contaminata da Listeria. Ecco perchè non va consumato a rischio di ammalarsi. La listeria è un agente batterico responsabile della listeriosi, una malattia che può essere grave.

Richiamo di manzo

È più precisamente il roast beef cotto venduto al pezzo. Carrefour e Cora sono i principali distributori di questo prodotto. Si possono trovare in tutta la Francia. In effetti, questo prodotto è stato scelto dal sito del governo a causa di un potenziale rischio per il consumatore.

Sarebbero due lotti infetto da listeria. La ragione per cui Bere promemoria lanciato ilmettere in guardia. Ciò significa che questo roast beef non è idoneo al consumo. Questo prodotto, apprezzato da molti francesi, è stato in vendita dal 9 luglio al 20 luglio 2022. Il numero sul codice a barre è 1 111 111 111 116. Il segno distintivo è FR 72 132 002 CE.

Il secondo lotto richiamato era in vendita tra il 13 luglio e il 19 luglio 2022. È anche un roast beef cotto venduto al pezzo. 37 Ipermercati Cora situati ai quattro angoli della Francia, distribuiscono oltre a un punto vendita Migros.

La procedura di richiamo riguarda quindi i negozi Cora di Auxerre e Dijon. L’elenco è lungo, ma ecco alcune di queste località: Rennes, Nancy, Lunéville, Massy, ​​Soissons, ecc.

E se ne avessimo già acquistati alcuni?

Per chi ha già acquistato il prodotto, non va consumato. Cosa fare con? prodotto già acquistato ? Devi distruggerli. Altrimenti, c’è un’altra opzione più convenzionale. Puoi restituire il prodotto al negozio dove lo hai acquistato ottieni un rimborso.

Se necessario, il servizio consumatori di Carrefour è raggiungibile a: 0805900023. Cora’s è raggiungibile a 0243714547. Tuttavia, potrebbero esserci persone che hanno già mangiato questo lotto di roast beef. In questo caso Rappel Conso consiglia di consultare un medico il prima possibile..

Manzo: quale rischio per la salute?

L’Institut Pasteur spiega che i batteri listeria monocytogenesè responsabile della listeriosi. Quest’ultima è una patologia che può colpire l’uomo, così come gli animali.

Per quanto riguarda i sintomi, dobbiamo: attenzione alla febbre. La persona che ha consumato il prodotto contaminato potrebbe sentirlo mal di testa e dolori muscolari. La persona può anche sentire disturbi digestivi seguito da nausea o vomito. In alcuni casi potrebbe esserci complicazioni neurologiche come la meningite o l’encefalite.

Le persone a rischio dovrebbero prestare particolare attenzione a: questi sintomi. Nelle donne in gravidanza, la listeriosi può causare: conseguenze serie per il nascituro. Possono verificarsi danni materni o fetali. Anche le persone anziane e immunocompromesse dovrebbero prestare attenzione.

Si noti che il periodo di incubazione per la malattia da listeriosi può variare da fino a otto settimane.

Contaminazione invisibile ad occhio nudo

Piccolo promemoria, contaminazione da listeria di un prodotto alimentare non visibile ad occhio nudo. Non vi è alcun cambiamento evidente nell’aspetto del cibo. Gli alimenti contaminati hanno sempre un aspetto appetitoso. Hanno sempre stesso gusto e odore. Si consiglia pertanto vigilanza e cautela. Come si suol dire, prevenire è meglio che curare!

È sempre bene ricordare che questo tipo di promemoria viene implementato per: evitare spiacevoli sorprese. Come menzionato sopra, conseguenze serie può essere causato da tali contaminanti. Potrebbero esserci anche dei decessi. Non lasciarti tentare dall’aspetto innocuo di questi prodotti alimentari.

Wout Van Aert vince la cronometro, Jonas Vingegaard quasi certo di incoronare sugli Champs-Elysées

Guerra in Ucraina: gli Stati Uniti annunciano aiuti aggiuntivi a Kiev per 270 milioni di dollari, inclusi 4 nuovi lanciamissili Himars