in

Sophie Tapie al microfono: il suo momento di gloria per il mondo intero

Il Gran Premio di Francia di Formula 1 si svolgerà domenica prossima, 24 luglio, e poco prima dell’inizio della gara, Sophie Tapie ha avuto l’onore di esibirsi nella Marsigliese sul circuito di Castellet.

Un grande onore. Questa domenica, 24 luglio, i migliori piloti del mondo erano presenti all’autodromo di Castellet, nel Var, per la Gran Premio di Francia di Formula 1. E al via è stato il monegasco Charles Leclerc (Ferrari) a scattare in pole position davanti ai due piloti Red Bull, Max Verstappen e Sergio Perez. Ma prima che i piloti decollassero, gli spettatori hanno potuto assistere a un bel momento con Sophie Tapie.

In effetti, la figlia di Bernard Tapie era stata… scelto di eseguire La Marsigliese per le migliaia di curiosi che sono venuti ad assistere al Gran Premio. Il cantante 34enne è quindi apparso nel circuito prima di iniziare a cantare l’inno nazionale. Per l’occasione la giovane donna, vestita con una tuta verde su cui era ricamato al cuore una Formula 1 rossa accompagnato dalla Musica della Legione Straniera. Una prestazione brillante che deve aver motivato i due piloti francesi, Pierre Gasly ed Esteban Ocon.

L’orgoglio di Sophie Tapie

Il 5 luglio, Sophie Tapie ha rivelato di essere stata selezionata per cantare La Marsigliese al Grand Prix de France. “Sono lieto di annunciarvi, dopo aver seminato diversi indizi, che canterò La Marsigliese per il Gran Premio di Francia di Formula 1 sul circuito del Paul Ricard il 24 luglio! Sono estremamente onorato e sottolineato per la responsabilità che questo rappresenta, aveva indicato sul suo account Instagram, nella didascalia di una foto in cui la vediamo in posa sulla linea di partenza del famoso circuito. I suoi abbonati non avevano mancato di congratularsi con lei, e avevano pensato anche a suo padre, scomparso il 3 ottobre 2021. “Mille auguriiii! Da lassù tuo padre deve essere orgoglioso”,“Grande La Marsigliese. Tuo padre lassù deve essere super orgoglioso’potremmo leggere per esempio.

Guerra in Ucraina: la Russia ammette il porto di Odessa. aver attaccato

OM: un altro colpo al mercato?