in

Trova una lucertola in un hamburger di McDonald’s

È una scoperta divertente, ma per niente divertente, quella che una donna ha fatto addentando il suo hamburger: ha sentito qualcosa di strano sotto il dente ed è rimasta sorpresa nel vedere una lucertola dalle cucine di McDonald’s da Saint-Witz ( Val d’Oise).

La storia viene raccontata per mezzo di il parigino, e ci è stato confermato dall’avvocato della vittima. “La mia cliente ha ordinato il suo hamburger da McDonald’s tramite un’app nel febbraio 2021. Morse il panino e vi scoprì la lucertola. È tornata al ristorante per una spiegazione, ma ha ricevuto solo una proposta per un magro compenso”, mi spiega al telefono Frédérick Petipermon. O il 10% di sconto sul suo prossimo pasto, dice il quotidiano.

Secondo McDo, l’indagine “non ha rivelato alcuna non conformità”

Come va la storia il parigino, questa madre di 30 anni ha avuto la nausea la mattina successiva e il suo medico le ha somministrato antibiotici. Ma soprattutto aveva paura del suo bambino, che allattava al seno.

Io, Frédérick Petipermon, dichiaro di aver preso la direzione generale della repressione delle frodi e di aver ricevuto solo una semplice “avviso di ricevimento”. Da parte di McDonald’s è in corso un’indagine, ma secondo il brand contattato il parigino“nessuna non conformità è stata rilevata”.

Nel frattempo, secondo il suo avvocato, la vittima ha provato abbastanza “rabbia” per rendere giustizia, tanto da controllare “se una persona ha posizionato la lucertola volontariamente o se qualcuno che avrebbe dovuto verificarne l’assenza non l’ha fatto”. La denuncia è stata presentata l’anno scorso e l’udienza si svolgerà a Pontoise (Val-d’Oise) nel febbraio 2023, secondo il suo avvocato.

nuova maglia gialla, Marianne Vos vince una seconda tappa smaltata con numerose cadute

Il Mar Mediterraneo batte record di caldo e questa non è una buona notizia