in

Tuttavia, secondo uno studio, questa abitudine apparentemente innocua aumenta l’ansia e i disturbi depressivi

Ci viene costantemente detto quanto sia importante avere un esercizio regolare… E questo non è certo per niente. Stile di vita sedentario non fa rima con buona salute in quanto aumenterebbe il rischio di obesità, sovrappeso e malattie cardiovascolari. Ma non solo. Ciò emerge anche da uno studio condotto da ricercatori dell’Università dell’Iowa non fare abbastanza esercizio fisico può anche portare ad ansia e disturbi depressivi. La ricerca conferma che il comportamento sedentario può effettivamente avere un ruolo nella Salute mentale.

Trasferirsi per essere meno depressi?

Per giungere a questa conclusione, nella primavera del 2020, in completo isolamento, gli specialisti hanno analizzato il comportamento di oltre 3.000 persone, a cui è stato chiesto di indicare quanto tempo hanno trascorso ad allenarsi e quanto hanno passato davanti a uno schermo, rispetto a le loro abitudini pre-pandemia. I partecipanti sono stati inoltre sottoposti a specifici questionari volti a valutare il loro benessere psichico e rilevare l’eventuale presenza di sintomi depressivi (ansia, stress, solitudine, ecc.).

Risultato delle gare: è emerso che le persone che si sono esercitate regolarmente nel periodo pre-quarantena sono state costrette a ridurre la loro attività fisica del 32%. E questo ha avuto un impatto sulla loro salute mentale poiché hanno riferito di sentirsi più depressi, ansiosi e soli rispetto a prima.

Stare seduti è anche peggio

Lo studio mostra anche che non c’è niente di peggio che stare fermi, in termini di stile di vita sedentario in posizione seduta per ore senza mai muoversi, almeno per sgranchirsi le gambe.

Le persone che trascorrevano la maggior parte dei loro giorni in quarantena avevano molte più probabilità di sviluppare sintomi depressivi rispetto alle persone che si sforzavano di essere almeno attive.

Gli autori di questo rapporto ricordano che uno stile di vita sedentario porta a una riduzione della produzione di endorfine, gli ormoni responsabili del benessere generale, che aiutano a combattere la sensazione di stanchezza e irritabilità, oltre a regolare l’umore. Per non sprofondare quando la depressione ci sopraffà, forse il segreto è semplicemente muoversi.

esposizione al sole al mattino per ridurre il rischio?

Forte aumento dei casi, l’epidemia si preannuncia precoce