in

un ex parigino non tenero con Leonardo e Neymar!

Zapping World Elf ESCLUSO: Intervista a “Little Sister” di Geyoro, Karchaoui e Périsset!

Thomas Meunier è un personaggio. Il terzino destro belga è sempre stato riconosciuto per il suo candore nelle sue dichiarazioni e ha recentemente parlato con i media tedeschi Kicker. L’ex difensore del Paris Saint-Germain ha attaccato in particolare Leonardo.

“Gioco a calcio perché amo il calcio. Ma quando sono arrivato al Dortmund nel 2020 ho passato mesi difficili. A Parigi sono stato messo da parte dal direttore sportivo del club perché non volevo rinnovare il mio contratto”. Tutto è successo senza di me, fino alla finale di Champions League, quando ho meritato di essere lì. Anche privatamente non è stato facile lasciare Parigi. Mia moglie, i miei figli, io, amavamo tutti la città. Era difficile da dare, ma nel tempo siamo riusciti ad adattarci come famiglia alla vita tedesca. E penso che tu l’abbia visto in campo”.

Se il suo ex direttore sportivo ha difeso il suo grado, Meunier non ha risparmiato nemmeno il suo ex compagno di squadra Neymar.

“Devo ammettere che ero un grande fan di Neymar quando giocava al Barcellona. La rimonta è tutta per lui. Se avessi 10 anni avrei avuto il suo poster in camera mia”. […] A Parigi, invece, ha perso la sua magia, per quanto mi riguarda”.

Un’uscita che rischia di suscitare scalpore all’interno del club della capitale e che non sa se il brasiliano apprezzi le parole dell’ex amico di Parigi.

riassumere

Thomas Meunier si è scatenato in un’intervista a Kicker e in particolare sul suo tempo al PSG. Il terzino destro belga è sempre stato riconosciuto per il suo candore nelle sue dichiarazioni e ha recentemente parlato con i media tedeschi Kicker. L’ex difensore del Paris Saint-Germain ha attaccato in particolare Leonardo e Neymar.

Benjamin Benhamou

Il rapper Mister You arrestato all’aeroporto di Orly e incarcerato

la rinnovata 508 annuncerà il nuovo volto di Peugeot!